Product successfully added to your shopping cart.

Che cosa sono I Magic Truffles (tartufi magici)?

Psilocybe tampanensis - Tartufi MagiciI Magic Truffles sono un “derivato” dei famosi funghi allucinogeni e contengono, esattamente come i funghi, la psilocibina e la psilocina, composti psicoattivi. Il termine scientifico dei tartufi magici è Scleriotium (plurale “Sclerotia”). I tartufi allucinogeni sono conosciuti anche sotto il nome di “Pietre filosofali”.

Nella zona dove i funghi crescono si forma una fitta rete di micelio. Questo micelio è come uno stampo con una struttura bianca e filamentosa. In condizioni ottimali dal micelio può crescere un fungo. Possiamo dire che i funghi sono il frutto del micelio. Alcune varietà di fungo possono produrre un tartufo nella zona del micelio. Infatti i Magic Truffles non sono altro che una massa compatta di micelio indurito in cui viene immagazzinata la sostanza nutritiva e l’acqua. Potenzialmente, ciò potrebbe servire al fungo come riserva nel momento in cui le condizioni ambientali risultassero favorevoli.

Sul nostro pianeta ci sono circa 200 diversi tipi di funghi che sono stati identificati per la presenza di psilocibina e psilocina. Solo alcuni di questi funghi hanno la proprietà di produrre tartufi magici. I più noti sono: Psilocybe tampanensis, Psilocybe mexicana e Psilocybe atlantis.

Dopo la raccolta, i Magic Truffles contengono circa il 50%-70% di acqua. Dopo l’essiccazione i tartufi magici avranno solo più il 30% - 50 % del peso iniziale. Questa è una delle sostanziali differenze che dipendono dalla varietà e da come vengono coltivati i tartufi (i funghi, infatti, contengono il 90% d’acqua quando sono appena raccolti).

Per capire meglio i Magic Truffles sarà sufficiente osservare la crescita di un normale tartufo, di quelli che sono conosciuti culinariamente a livello mondiale. Il sapore dei Magic Truffles viene spesso paragonato a quello della noce.

Gli effetti dei tartufi allucinogeni sono gli stessi dei funghi magici. Non ci sono molte persone che conoscono l’esistenza dei Magic Truffles. Quando nel 2008 vennero proibiti i funghi allucinogeni in Olanda, la legge fu modificata considerando, fortunatamente, i tartufi legalmente commerciabili. Ciò portò gli smartshop olandesi a eliminare la vendita dei funghi per concentrarsi sul commercio dei tartufi magici. Proprio per questo in questi ultimi anni i Magic Truffles hanno avuto un aumento esponenziale nelle vendite ed ora hanno raggiunto un’importante popolarità.